ue repubblica-italiana sardegna por

Progettazione partecipata

Abbiamo coinvolto chi opera in Sardegna per definire i fabbisogni e le potenzialità da sviluppare

Uno degli obiettivi dell’Operazione Energy Impact è quello di attuare il coinvolgimento dei soggetti economici e sociali del settore energetico coinvolto nell’arrivo del metano in Sardegna, all’interno dell’analisi dei fabbisogni del territorio in termini di potenzialità occupazionali e necessità di rafforzamento o incremento di competenze.

I soggetti che compongono il RTS si sono confrontati con interviste, focus group a personalità privilegiate e attraverso questionari da far compilare ai possibili destinatari al fine di individuare gli ambiti con maggiori potenzialità, per progettare percorsi di formazione per professionalità adeguate ai bisogni del territorio.

La fase di analisi sarà portata avanti attraverso incontri individuali presso le aziende del territorio e incontri aperti al pubblico nei comuni appartenenti ai Gal partner del progetto.

L’azione si è conclusa a marzo 2018 con la presentazione dei percorsi formativi che sono stati accolti e validati Assessorato del lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale.